Racale, 20 Ottobre 2018

Con la Dirigente Stefania Manzo, con i ragazzi e con i docenti dell’Istituto Statale Comprensivo di Racale, il Centro Culturale San Martino ha costruito il secondo incontro del percorso culturale “PACE E DIRITTI UMANI NEL MEDITERRANEO” a Racale, una comunità accogliente e ospitale. Le testimonianze di Stefania Gualtieri, dei giovani ospiti di Casa S. Francesco (Comunità Emmanuel), del direttore Caritas don Giuseppe Venneri hanno lasciato una traccia indelebile nella mente e nel cuore di tutti. Grazie al sindaco di Racale, Donato Metallo, per la sua bellissima testimonianza, all’assessore Giulio Palumbo, al sindaco di Taviano, Giuseppe Tanisi, e alla sua amministrazione, in particolare a Paola Cornacchia e Serena Stefanelli, per l’affetto, l’amicizia e la condivisione dell’intero percorso. Non ho parole per ringraziare Stefania Manzo. Abbiamo gettato un seme che germoglierà con l’adesione di vecchi e nuovi amici.

       

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *