BREAK BULLYING BARRIERS.

Progetto Erasmus del Centro Culturale San Martino di Taviano.

22-26 Gennaio 2023: attività di mobilità docenti ad Himmelpforten ed Amburgo.
Sono già al lavoro, con la rete dei contatti, per allargare la possibilità di partecipazione a persone, altre insegnanti, giovani e adulti della comunità tavianese e del territorio salentino per costruire nuove possibilità formative.
Vedo tanti bisogni e troppi talenti ignorati che invece devono essere accolti
e valorizzati.

Progetto Erasmus del Centro Culturale San Martino di Taviano

Progetto Erasmus del Centro culturale San Martino di Taviano, condiviso con la scuola di Taviano, in partenariato con altre scuole europee. Muoviamo insieme i primi passi.
“Break bullying barriers” contro la povertà educativa per prevenire il bullismo.
Il preside Fernando mi ha rivolto queste parole che hanno toccato il cuore: “Silvio, mettiamo al centro la persona per il bene della comunità con la passione educativa che è richiesta da tanti problemi”.
“Preside, questo deve essere l’unico obiettivo delle nostre piccole attività attuali e future. Per questo non servono solo progetti. Il valore aggiunto, l’unico valore sono le persone e i legami comunitari. Investiamo sulle persone, a partire dalla conoscenza, piena di amore, del contesto in cui viviamo, a partire dai volti e dalle persone. Non basta coinvolgere. Dobbiamo condividere e rendere protagonisti i ragazzi e le insegnanti, bravissime e disponibili alla collaborazione, affrontando eventuali difficoltà, allargando sempre più la mente e la partecipazione, unendo le forze”.
Ancor più che per il progetto, in fase di attivazione, l’incontro di oggi mi ha dato entusiasmo, nuove motivazioni e spunti di riflessione.

VISITA PASTORALE NELLA PARROCCHIA SAN MARTINO – Novembre 2023

L’incontro con le associazioni laiche.
Venerdì 25 Novembre il Vescovo Fernando, accompagnato dal segretario della visita pastorale, don Tommaso Sabato, e dal parroco don Lucio Borgia, ha voluto incontrare le associazioni del territorio, dimostrando l’apertura al territorio insieme ad una grande capacità di ascolto, unito ad un
apprezzamento per tutti i semi di bene presenti nella comunità.
Silvio Spiri, presidente del Centro Culturale San Martino, ha condiviso con il Vescovo progetti e iniziative a livello locale (un laboratorio sullo sviluppo sostenibile organizzato con la scuola elementare; il campo scuola Laudato si’, organizzato in collaborazione con la parrocchia) e a livello europeo (progetti Erasmus per i giovani approvati dalla commissione europea). Il presidente
dell’associazione Silvio Spiri ha anche comunicato al vescovo di aver assunto il ruolo di presidente della Federazione europea dei centri culturali che promuove l’itinerario europeo di San Martino, riconosciuto dal Consiglio d’Europa. Inoltre, il vescovo è stato informato che l’assemblea generale
europea della Federazione San Martino si terrà per la prima volta a Taviano nel mese di Aprile 2023.
Il confronto franco e sincero è stata un’occasione preziosa per riflettere sul ruolo che gli enti di terzo settore sono chiamati ad assumere per contrastare la povertà educativa e promuovere una cultura della solidarietà negli ambiti sociali, economici e formativi della comunità parrocchiale. Il
presidente dell’associazione ha anche indicato le prospettive future e gli obiettivi della progettazione sociale, attraverso la quale si intende promuovere diverse forme della condivisione. Si è parlato di comunità energetiche, cooperative di comunità e formazione professionale che non dovrebbe essere fine a se stessa, ma dovrebbe essere finalizzata all’inclusione delle persone e al lavoro. Il presidente dell’associazione ha anche sottolineato la funzione che potrebbe svolgere una fondazione di comunità nell’ottica dello sviluppo umano sostenibile nel Sud Salento.

L’itinerario europeo San Martino alla Festa della Cappeddha a Taviano – 7 Settembre 2022

Ho cercato di comunicare la bellezza dell’itinerario europeo di San Martino durante la tradizionale Festa della Cappeddha a Taviano. È sempre bello incontrare altre associazioni, con cui proverò a costruire progetti condivisi, ma anche amici, conoscenti.
È bello dialogare con persone interessate e curiose, turisti, concittadini.
Grazie al Comune di Taviano per lo spazio riservato anche al Centro Culturale San Martino sulla via delle associazioni.

ISCRIZIONE AL RUNTS

L’ente CENTRO CULTURALE SAN MARTINO – REGIONE PUGLIA- APS è stato iscritto nel Registro Unico Nazionale del Terzo Settore in seguito alla conclusione della trasmigrazione.
https://servizi.lavoro.gov.it/runts/it-it/

La cura del creato e delle relazioni.

2Valorizziamo i talenti dei bambini per far rifiorire la comunità.
Ultimo giorno del campus estivo del Centro S. Martino e della Parr. S. Martino: riflessioni, preghiera, giochi, caccia al tesoro, attività creative, talent show e, in conclusione, piantumazione di un ulivo di cui ci prenderemo cura.
Abbiamo iniziato questo viaggio per imparare ad amare il creato, per contrastare l’esclusione, l’isolamento e per costruire legami di amicizia.
Tutto questo è stato possibile grazie alla generosità di don Lucio, che ha aperto le porte dell’oratorio, alla creatività, all’amore e all’impegno di Silvia, alla grande disponibilità di Giulio, Danilo, Tommasina, Emanuela. Pensiamo gia alle prossime tappe di questo viaggio.
Per educare un bambino ci vuole un villaggio.